Lago Coldai – Alleghe

SEZIONE: Montagna
il 15/09/2019

Programma

A TUTTI  GLI ASSOCIATI e SIMPATIZZANTI

Dom. 15 settembre 2019 Lago Coldai – Alleghe

 

Questa volta ci muoveremo su un itinerario che rappresenta un vero e proprio classico delle Dolomiti, con una splendida ambientazione ai piedi della Civetta e con il Pelmo a guardarci sempre le spalle, un percorso che ci regalerà splendidi panorami, sia lungo il sentiero che dal lago alpino. Si tratta di un itinerario non particolarmente impegnativo, con meno di 700 mt di dislivello complessivo, ma ben distribuiti su poco meno di 6 km di percorso attraverso strade forestali e militari.

 

Incontro al parcheggio Davanzo a Pordenone alle ore 07:00, accorpamento macchine e partenza verso l’autostrada A28 per Conegliano e poi A27 per Belluno. Usciti dall’autostrada a Belluno proseguire per 3 km sulla SS51 e poi, alla prima grande rotonda, proseguire dritti per Agordo. Dopo circa 7 km, alla seconda grande rotonda, andare a destra per Belluno centro e attraversare il Piave. Da qui in poi seguire sempre le indicazioni per Agordo.

 

Ad Agordo appuntamento nella piazza principale verso le 08:30 e caffé (veloce!!!) tutti assieme al bar sotto i portici sulla destra; subito dopo il caffé partenza per Alleghe. In centro ad Alleghe, immediatamente prima del Municipio, girare a destra per Piani di Pezzé, dove lasceremo le auto nel parcheggio a pagamento alla fine della strada (mt 1452). Qui vestizione e partenza per le 09:30.

 

Dai Piani di Pezzè, tra la Baita Scoiattolo e la piccola chiesetta alpina, prenderemo il sentiero CAI 564, comoda strada forestale che in poco più di un’ora ci porterà alla Malga Pioda (mt 1816). Da lì proseguiremo sulla vecchia strada militare della I Guerra Mondiale (sentiero CAI 556) che sale verso il rifugio Sonino al Coldai (mt 2132), che raggiungeremo dopo circa un’altra ora. Dopo una breve sosta proseguimento per il Lago Coldai (mt 2143), che raggiungeremo in una ventina di minuti. Qui chi avrà ancora “gamba” potrà eventualmente trovare ulteriori soddisfazioni nei dintorni del lago, gli altri potranno invece riprendere le forze crogiolandosi al sole sulle rive del piccolo specchio d’acqua azzurro.

 

Il pranzo sarà al sacco, ma chi invece vuole tenere lo zaino più leggero, avrà possibilità di servirsi del rifugio Sonino, che dovrebbe essere aperto (su questo verrà comunque data conferma nei giorni precedenti la gita), il tutto ovviamente a proprie spese.

 

Il rientro avverrà per la stessa via dell’andata e si concluderà con il consueto terzo tempo ai Piani di Pezzé, prima di riprendere le auto e rientrare a casa.

 

Dislivello:      691 mt fino al lago.

Difficoltà:      ESCURSIONISTICA (A/R circa 4 ore, escluse le soste, per 11 km di lunghezza).

Tabacco:       n° 15 o 25.

 

Quote:           Soci: 5,00    Soci Cral: 6,00     Aggregati: 7,00

 

15,00€ di rimborso per gli autisti a parziale copertura delle spese di viaggio e parcheggio, il resto da suddividere tra gli occupanti delle auto (nessun rimborso se nell’auto viaggia il solo autista).

 

Idea: Paolo Furlan (per info: 329 32 30 666)

IL DIRETTIVO

Pordenone, 2 settembre 2019

 

La quota comprende: caffè del mattino e bicchierata finale.

La quota non comprende: extra individuali e tutto quanto non compreso nella “quota comprende”

Con il solo fatto di iscriversi all’escursione, ciascun partecipante accetta di osservare le norme del “Regolamento interno” del Gruppo ed in particolare del’art.6, esonerando il CRAL, la Sezione Montagna, e i Responsabili dell’escursione da ogni responsabilità per incidenti di qualsiasi genere che si verificassero nel corso della stessa, trasferimenti compresi.

 

Iscrizione entro il 12 settembre 2019 a mezzo e-mail gruppomontagnabpfa@gmail.com

Prossima uscita 26-29 settembre Alpe di Siusi

Quote di partecipazione

Vedi programma