Monte COCCO e cima BELLA

SEZIONE: Montagna
il 06/08/2017

Programma

A TUTTI I SOCI  E  AGGREGATI

                                                                       MONTE COCCO e CIMA BELLA

                                                                Dom 6 Ago 2017  – UGOVIZZA

 

Questa volta andiamo nel Tarvisiano dove anni fa abbiamo fatto una ciaspolata. Eravamo in molti e di certo nessuno di loro si è dimenticato del pranzo all’Agriturm. Rosic. Ebbene è ora di tornarci.

Questa volta vedremo i luoghi in veste estiva e raggiungeremo le cime della zona: M.te Cocco (1.941) e Cima Bella (1.911) fino alla Forcella di Fontana Fredda (1.693) – confine con l’Austria.

Saremo alle spalle del paesino di Ugovizza ben noto per la devastante alluvione di una decina di anni fa, ubicato all’uscita della stretta valle del torrente Uqua che ha causato il disastroso evento.

 

Partenza da PN (Davanzo Park) alle ore 7:00, ritrovo per TUTTI a Ugovizza al primo bar sulla dx appena entrati in paese dall’uscita dell’Autostrada per il caffè di benvenuto.

Si prosegue poi in auto per la strada che sale alle spalle del paese lungo la val Uque fino ad arrivare al parcheggio della Locanda al Camoscio (1.136) sulla destra.

 

Qui inizia la nostra camminata. Si prende la stradina segnata SI (Sentiero Italia) che costeggiando il torrente Tamer subito a dx che porta diretta a Cima Bella.

La pista sale con decisione su prati con svolte tra baite e fienili e poi tra conifere verso un terreno più aperto fino ad incrociare a quota 1.550 il sentiero che sale dalle ex miniere e che noi prenderemo al ritorno come scorciatoia per raggiungere l’agriturismo Rosic.

Continuiamo sempre su sentiero SI fino a quota 1.814. Qui un sentiero a sx ci porta in mezz’ora al M.te Cocco (1.941). Riscendiamo e a dx si prosegue per Cima Bella (1.911).

Evitando ora una deviazione a dx che porta a forcella di Fontana Fredda dove andremo poi, ad un certo punto si incontrano i cippi del confine italo-austriaco che ci portano fino in vetta. Da qui si può ammirare le vette delle Giulie (Mangart, Jof Fuart, Canin) da una parte e quelle Carniche dall’altra (M.te Cavallo, Creta d’Aip e del Gartnerkofel). Fino qui (inizio M,te Cocco Cima Bella: 4:30 ore = 900 m disliv).

Appagati dello spettacolo ora si scende lungo il crinale a forcella Fontana Fredda (1.693) dove ci riposiamo e ci rifocilliamo consumando il pranzo al sacco.

Per il ritorno prendiamo quella trance di pista SI (sentiero Italia) che passa proprio di lì e seguendola raggiungeremo l’incrocio del mattino di quota 1.550 e questa volta deviamo sul sentiero che passa per le ex miniere e arrivare all’Agriturismo Rosic dove ci fermeremo per adempiere al Terzo Tempo.

 

Dislivelli: ca 900 m

Tempi: salita 4:30/5:00 fino Forc.Fontana Fredda  discesa da Forcella 2:30/3:00 max

QUOTA:  SOCI GRUPPO  € 10  –  SOCI CRAL  € 12   –  AGGREGATI € 14

Riferimento Carta TABACCO 19

Trasporto con mezzi propri: ripartizione spesa da concordare con proprietario del mezzo.

 

IDEA: Mauro Mario                                                        per info:    Colavitti Roberto  339 1315177

Belfio  Luigino      339 2524355

 

Pordenone 24/07/2017                                                           IL DIRETTIVO

 

La quota comprende: caffè del mattino, 3° tempo

La quota non comprende: extra individuali e tutto quanto non compreso nella “quota comprende”

Con il solo fatto di iscriversi all’escursione, ciascun partecipante accetta di osservare le norme del “Regolamento interno” del Gruppo     ed in particolare del’art.6, esonerando il CRAL, la Sezione Montagna, e i Responsabili dell’escursione da ogni responsabilità per incidenti di qualsiasi genere che si verificassero nel corso della stessa, trasferimenti compresi.

 

Prossima uscita Carnia – Amaro 27 Agosto 2017 Monte AMARIANA

 

_____________________________________________________________________________________

ISCRIZIONE  entro  Gio 3/08/2017      per e-mail gruppomontagnabpfa@gmail.com

Comunicando la presenza di eventuali altri soci e/o simpatizzanti

Quote di partecipazione

Vedi programma