Sorgenti del Piave, Laghi d’Olbe e Mte Lastroni

SEZIONE: Montagna
il 07/08/2016

Programma

Visto il meteo del 3 luglio, l’escursione è stata rinviata al 7 agosto.

 

                             A TUTTI I SOCI E SIMPATIZZANTI

Alle sorgenti del Piave, laghi d’Olbe e vetta M.te Lastroni

        Domenica 3 luglio 2016

 

Una escursione domenicale facile per alcuni ed impegnativa per altri.

Verranno infatti formati due gruppi: quello impegnativo per dislivello e durata (A) l’altro facile con iniziale seggiovia (B) Riuniti i due gruppi si raggiungerà la vetta dei Lastroni in un’oretta.

Ritorno tutti insieme con bicchierata finale per scambiarci le proprie impressioni.

Saremo nella zona del Monte Peralba dove nasce il PIAVE.

 

Partenza dal parcheggio Davanzo, PN alle ore 7:00 e incontro per tutti al bar alla rotonda all’uscita dell’autostrada stazione di Carnia per il caffè. Ore 9:00 via per Sappada.

 

GRUPPO A Da Cima Sappada si prende la strada che porta alle Sorgenti del Piave. Giunti alla Baita del Rododendro si parcheggia (1.457 m). Zaini in spalla si prende il sentiero CAI 138 lungo il canalone del Rio della Miniera. Si avanza in costante salita tra sorgenti d’acqua che sgorgano rumorosamente da ogni dove formando torrenti e cascate che vanno tutte ad ingrossare il Piave. Lo spettacolo merita d’esser goduto e invita a fermarsi di tanto in tanto (anche per riprendere fiato). In un’ora e mezza si raggiunge la spianata (2.045 m) dove si trovano i tre laghi (2.164 m) che si raggiungono camminando tranquilli passando per Casera d’Olbe in un’altra oretta.

Dislivello 700 m –  Cammino ore 2:30/3:00

 

GRUPPO B Si arriva a Sappada dove all’inizio del paese si trova la seggiovia che in due tronconi arriva al Rist. Gosse  (1.847 m). Da qui si prende il sent. 135 che in un’ora arriva alla chiesetta (2.164 m) sopra i laghi dove si incontra con il gruppo A.

Dislivello 300 m. cammino 1:00/1:20

 

GRUPPO A + B assieme raggiungeranno il Monte Lastroni (2.449 m) sul sent.138 in leggera ascesa in meno di un’ora. Pranzo al sacco in VETTA.

Nel ritorno si farà TUTTI il sent. 138 dell’andata del gruppo A e così anche gli altri potranno ammirare le “sorgenti” che alimentano il Piave (per darvene un’idea nella pregita la discesa è stata fatta in un’ora e per di più sotto la pioggia). Ci fermiamo alla Baita del Rododendro per la bicchierata finale e recuperate le vetture rimaste a Sappada prenderemo la via del ritorno.

 

QUOTE: (caffè/finale)  Soci € 8,00  –  Soci CRAL € 10,00 – Aggregati € 12,00

Costo indicativo KM € 20,00 a carico degli occupanti                                 Tabacco 01

Il biglietto della seggiovia è a carico dei partecipanti.

 

 

PROPONENTE Bassani Rinaldo                                        Colavitti Roberto  339 1315177

 

 

Pordenone 13/06/2016                                                               Il DIRETTIVO

 

 

Prossima uscita 16 e 17 luglio rif. Gilberti e ferrata del Canin

_________________________________________________________________________

ISCRIZIONE  entro il  30 Giu 2016   a mezzo: gruppomontagnabpfa@gmail.com

o cellulari sopra citati                                                  

Quote di partecipazione

Vedi programma