Cucina Etnica in ottobre e novembre 2016

SEZIONE: Enogastronomia
dal 05/10/2016 al 23/11/2016

Programma

Affina le tue doti in cucina

Piccolo viaggio nella cucina etnica

 5 e 26 ottobre, 23 novembre 2016

 PROGRAMMA

Riprende il viaggio intrapreso nello scorso mese di giugno alla ricerca di sapori e profumi dal mondo attraverso la scoperta del magico mondo delle spezie.

Insieme a Giovanni Manisi, viaggeremo nuovamente alla scoperta delle preparazioni tipiche dei paesi del sud-est asiatico, del sud America e dell’India. Tre nuovi appuntamenti per completare il viaggio così suddivisi:

mercoledì 5 ottobre: SULLE TRACCE DI COLOMBO: il viaggio continua sulla rotta che portò Cristoforo Colombo alla scoperta dell’America per esplorare la cucina dei paesi come Messico e Perù. Prepareremo delle fajitas di pollo con salsa messicana, un chili vegetariano; tortillas di mais e guacamole. Faremo anche un salto nella cucina – oggi molto di moda – del Perù, con la ricetta del Piquante de quinoa.

mercoledì 26 ottobre: ORIENTE MISTERIOSO: Una zona davvero misteriosa, anche culinariamente parlando, ma anche estremamente interessante dove si trova una delle grandi cucine del mondo: la cucina Thai. Prepareremo insieme proprio un classico piatto Thai a base di curry rosso, con carne e spezie. Cucineremo poi delle verdure alle 5 spezie cinesi da servire con riso Thai ed i famosi Satay di pollo con salsa alle arachidi.

mercoledì 23 novembre: L’INDIA DAI MILLE COLORI: Paese dai mille colori e profumi, in cucina l’India e famosa per l’uso delle spezie. Prepareremo insieme alcuni classici della cucina indiana: il coloratissimo tandoori, il profumato curry di verdure ed il tradizionale dhal serviti su riso basmati e insalata di spezie.

 A guidarci tra i fornelli Giovanni Manisi che di sé dice: “La cucina è una passione che coltivo nel tempo libero da oltre vent’anni. Ad un certo punto era naturale che il mio diario di cucina diventasse un blog, il mio diario online in cui il cibo viene raccontato, prima di tutto.

Il regime alimentare che ho adottato – anche se io preferisco chiamarlo la mia cultura alimentare – si è costruito attraverso le mie personali esperienze.  Esperienze di vita, esperienze di gusto, esperienze di viaggio.”

Quella di Manisi è una scelta alimentare che utilizza molto i prodotti genuini, il cibo vero, ovvero cibo naturale contro cibo industriale, ma che si apre all’infinita varietà di spezie da sempre utilizzate in cucina in molti paesi del mondo, oggi per lo più sconosciute o dimenticate. Spezie ricche di profumi affascinanti, dotate di proprietà straordinarie e capaci di regalare gusti inconsueti ai nostri piatti, conosciute da Giovanni durante un periodo di lavoro trascorso in Inghilterra.

 

Quello che viene proposto con questo percorso sono degli incontri di cucina in cui si impara facendo, si sperimentano concetti nuovi, profumi e gusti inconsueti.  Non solo nozioni e ricette, ma un metodo per creare divertendosi cose nuove, buone, semplici e salutari.

SEDE DEGLI INCONTRI

 Gli incontri si svolgeranno presso il Centro Polifunzionale Plus in via Treviso 74 a Portogruaro, dalle ore 19.30 alle ore 22.30. All’interno di una vera e propria “cucina casalinga”, realizzeremo assieme, tutti attorno ad  una grande penisola in acciaio, i piatti proposti da Giovanni, all’insegna della collaborazione di una vera e propria squadra affiatata.

PORTARE CON SE’ UN GREMBIULE DA CUCINA

ISCRIZIONI:

 L’iscrizione all’iniziativa andrà inviata in forma cartacea in busta chiusa alla Sezione Enogastronomia c/a Lodedo Antonio Piazza XX Settembre 19, 3° piano c/o Area Territoriale Imprese e Corporate – Pordenone

ENTRO  MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE PER LA SERATA DEL 5 OTTOBRE

 ENTRO  MERCOLEDI’ 19 OTTOBRE PER LA SERATA DEL 26 OTTOBRE

 ENTRO  MERCOLEDI’ 16 NOVEMBRE PER LA SERATA DEL 23 NOVEMBRE

 

Quote di partecipazione

Associati Sezione Enogastr. Associati CRAL Aggregati
da min 8 partecipanti a 9 max € 18,00 € 22,00 € 25,00

Sarà data la priorità nell’ordine a: iscritti alla Sezione Enogastronomia, Iscritti al Cral FriulAdria, aggregati